Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Note e Arte nel Romanico 2018

Contatto Associazione Culturale Cantieri d'Arte
Telefono 393.1861150


Date 07/07/18 - 17/08/18
Scheda aggiornata il 06/07/2018 (80007994)


A cura della Redazione locale Unione dei Comuni del FRIGNANO
Email: info@unionefrignano.mo.it

Nei Comuni di Fiumalbo, Montecreto, Pievepelago, Riolunato e Serramazzoni

Sabato 7 luglio 2018 alle ore 21, presso la Chiesa della Madonna del Trogolino a Montecreto prende il via la 16ema edizione della rassegna “Note e Arte nel Romanico” che ci accompagnerà per tutta l’estate con un ricchissimo programma di 11 concerti.

Gli appuntamenti di “Note e Arte nel Romanico” si terranno nei luoghi sacri più suggestivi dei Comuni di Fiumalbo, Montecreto, Pievepelago, Riolunato e Serramazzoni.

La rassegna, nata nel 2002, si propone di promuovere musicisti di talento e di far conoscere le ricchezze storiche e culturali dell’Appennino modenese come le antiche chiese, le pievi romaniche e gli oratori dei comuni ospitanti.

“Note e Arte nel Romanico” ha il contributo della Regione Emilia Romagna ed il patrocinio della Provincia di Modena, e si svolge in collaborazione con l’Accademia “Lo Scoltenna” di Pievepelago e l’Associazione “Pro-Loco Pievepelago”.

La direzione artistica è dell’Associazione Culturale Cantieri d’Arte.

Il calendario di quest’anno è molto vasto. Saranno presenti infatti diversi duo strumentali (flauto e organo il 14 luglio a Rocca Santa Maria di Serramazzoni, chitarra e arpa il 29 luglio a Rotari di Fiumalbo, flauto e chitarra il 31 luglio a Fiumalbo e il 12 agosto a San Michele di Fiumalbo e violino e arpa il 17 agosto a Castello di Riolunato) e diverse voci soliste (tenore il 07 luglio a Montecreto, mezzosoprano il 15 luglio a Castellino di Brocco di Riolunato e mezzosoprano e baritono  il 02 agosto a Fiumalbo). Vi saranno inoltre una serata dedicata alla musica barocca (soprano e organo il 28 luglio a Rocca Santa Maria di Serramazzoni), una serata dedicata alla musica irlandese (salterio ad arco, bodhran, arpa celtica e voce il 05 agosto a Sant’Andrea Pelago di Pievepelago) ed una serata di musica corale con il Coro Diocesano di Reggio Emilia il 09 agosto a Fiumalbo.

Tutti i concerti della rassegna “Note e Arte nel Romanico” sono ad ingresso libero e gratuito.

Il concerto che darà il via alla rassegna di quest’anno, si terrà Sabato 07 luglio alle ore 21, presso il Santuario della S.S. Beata Vergine della Vita, detta del Trogolino a Montecreto.

Protagonista dell’evento sarà il Duo Mitaux, formato dal tenore Michel Mulhauser e dalla fisarmonicista Christel Sautaux.

Con il programma “Rossignol de mes amours”, il Duo Mitaux ci incanterà con un repertorio che spazia dai classici dell’operetta ottocentesca alla musica da camera del Novecento.