Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Bensone (ciambella) alla marmellata di amarene



Scheda aggiornata il 15/05/2015 (130006801)


A cura della Redazione Locale di SERRAMAZZONI
Piazza T.Tasso n. 7 - 41028 Serramazzoni (MO)
Tel. 0536 952202 oppure 0536 952199 int 230 - Fax 0536/954665
Email: turismosport@comune.serramazzoni.mo.it

La cucina di Serramazzoni è sempre stata considerata semplice perché fa uso esclusivo dei prodotti del territorio ed è frutto di poche elaborazioni, eppure rivela tocchi di grande creatività in molte ricette, spesso scaturite da necessità nutrizionali o da scarsa disponibilità e varietà delle materie prime, che hanno spinto le vecchie generazioni a utilizzarle o a metterle insieme in maniera originale.

Ingredienti 
450g di farina 00
140g di zucchero semolato 
100g di burro
2 uova + un tuorlo per spennellare
3 cucchiai di latte + un altro se serve
1 bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di un limone
un pizzico di sale
marmellata d’amarene q.b.
zucchero in granella q.b.

Preparazione
unire tutti gli ingredienti in una ciotola, l'impasto che dovrete ottenere dovrà essere sodo come quello del pane
dividere l'impasto in due parti e stenderle entrambe dando la forma rettangolare
distribuire parte della marmellata al centro del rettangolo di pasta, piegare metà della pasta sulla marmellata; aggiungere altra marmellata e chiudere con l'altro lembo di pasta
ripetere le stesse operazioni con l'altro rettangolo rimasto
Ricordarsi di chiudere i bordi ai lati pizzicando bene la pasta con le dita per evitare che la marmellata fuoriesca
accendere il forno e portarlo a 190°
posizionare il bensone sulla placca da forno foderata di carta forno
spennellare con tuorlo d'uovo o latte o acqua e cospargere con zucchero in granella
infornare e cuocere in modalità statica a 180° per circa 40 minuti 
sfornare e fare raffreddare
servire tagliato a fette spesse