Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Il Migliaccio

Contatto IAT del Cimone
Indirizzo Corso Umberto I, 3 41029 Sestola Modena
Telefono 0536/62324
Fax 0536/61621


Scheda aggiornata il 21/05/2015 (-3158)


A cura della Redazione locale di Sestola c/o IAT del Cimone C.so Umberto I n� 3 - 41029 Sestola (MO)
Tel. 0536/62324 - Fax: 0536/61621 Email: infosestola@msw.it

Ingredienti:
farina di castagne (500 gr), un pizzico di sale,
acqua (800 dl), due cucchiai di olio di oliva.
È opportuno munirsi di un setaccio a trama fine.
Per cuocere:
teglia in alluminio alta almeno 5 cm velata da olio
sul fondo.
Preparazione:
setacciare la farina per rendere soffice, quindi versarla
in un largo contenitore, unitamente al pizzico
di sale. Intridere il tutto con acqua fredda, versata
a poco a poco, per ottenere un’amalgama ottimale.
Versare il composto nella teglia in alluminio
il cui fondo è stato ricoperto da un velo d’olio.
Sull’impasto distribuito in modo uniforme versare i
2 cucchiai di olio di oliva. Cuocere in forno per almeno
30 minuti.
Con la farina di migliaccio si possono preparare
anche le frittelle, da friggere appunto in padella
con abbondante olio.