Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

La gastronomia locale

Contatto IAT Cimone
Indirizzo 41029 Sestola MO
Telefono 0536/62324
Fax 0536/61621
E-mail infosestola@msw.it


Scheda aggiornata il 01/07/2015 (2965)


A cura della Redazione locale di Sestola c/o IAT del Cimone C.so Umberto I n� 3 - 41029 Sestola (MO)
Tel. 0536/62324 - Fax: 0536/61621 Email: turismo@comune.sestola.mo.it

La gastronomia locale, in continua trasformazione, ha prodotto e riscoperto alcuni piatti tipici della tradizione montanara; i più antichi ed i più poveri: crescentine, berlenghi, piatti con farina di castagno, oggi primi piatti ai funghi (tortelloni e crespelle), insaccati, formaggio (parmigiano - reggiano), dolci alle erbe e croccante. La ristorazione montanara ha fatto suoi i piatti tipici della tradizione rinnovandoli ed arricchendoli di fantasia e creatività; ai tortellini si sono aggiunti i tortelloni, alle tagliatelle le rosette, alla cacciaggione gli arrosti ed i piatti freddi, ai formaggi gli insaccati e ai dolci salati il croccante.

Nel rispetto delle ricette tipiche la cucina sestolese ha saputo riproporre ed ampliare il menù tipico montanaro migliorando la qualità a garanzia della migliore tradizione. Fra le principali specialità gastronomiche della cucina sestolese ci sono i dolci: il rinomato croccante, gli zuccherini, le frappe e le torte erbazzone e castagnaccio con farina di castagno. Altre specialità ricercate sono i prodotti del sottobosco, gli insaccati ed i funghi conservati; da visitare i caseifici e le aziende agricole dove si trovano ottimi formaggi pecorino, misto e parmigiano reggiano.