Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Sentiero comunale n. 12 - Roncoscaglia - Poggio della Croce

Contatto IAT Cimone
Indirizzo Corso Umberto I 41029 Sestola MO
Telefono 0536/62324
Fax 0536/61621
E-mail infosestola@msw.it

Accessibilità a piedi

Scheda aggiornata il 16/05/2015 (5159)


A cura della Redazione locale di Sestola c/o IAT del Cimone C.so Umberto I n� 3 - 41029 Sestola (MO)
Tel. 0536/62324 - Fax: 0536/61621 Email: infosestola@msw.it

Sentiero n. 12 Roncoscaglia - Poggio della Croce Descrizione: L'itinerario inizia dal piazzale della chiesa di Roncoscaglia. Si imbocca via della Chiesa che si segue per un centinaio di metri. Lasciato il sentiero CAI n° 455 che porta a Montecreto, si prende a sinistra e si prosegue per via Monte Rondinara fino al termine della zona residenziale, dove si trova una bella maestà recentemente restaurata. Trascurando la strada che prosegue verso destra, ci si inoltra nel bosco; poco oltre un deposito dell'acquedotto il sentiero prosegue incassato fra un campo ed un magnifico castagneto chiamato in dialetto E Pra' Da' Gdin con piante secolari. Man mano che si sale il sentiero si allarga diventando una gipponabile; lo si percorre con ripida erta sino ad un bivio dove si prende a sinistra. Dopo poco si prende ancora a sinistra in discesa per cresta che, dopo pochi metri, diventa molto panoramica. Si giunge così alla croce di metallo posta sul poggio che domina il paese di Roncoscaglia e tutta la valle del rio Vesale. Questo poggio viene chiamato dai locali Monte della Preda. Quote: Roncoscaglia (911) - Incrocio via Campedini (945) - Maestà (967) - Bivio più alto (1125) - Poggio della Croce (1075). Fontane: - Alla partenza nel piazzale della chiesa. Tempi: andata ore 0,40 - ritorno ore 0,30 Dislivello: 214 m Percorribilità: Escursione facile con poche difficoltà, un po' esposto all'arrivo.