Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Tutte le strade portano a Pavullo - Il Castello di Montecuccolo

Contatto MTB Appennino
Indirizzo Via Giardini, 7 41026 Pavullo nel Frignano MO
Telefono 0536/325586 - 335/5829285
Fax 0536/328031
E-mail info@mtbappennino.it , bikepark@vallidelcimone.it , info@vallidelcimone.it
Internet mtbappennino.it/index.php/all-mountain/109-pavullo-nel-frignano/178-il-castello-di-montecuccolo


Scheda aggiornata il 09/03/2016 (100000796)


A cura della Redazione Locale di PAVULLO nel FRIGNANO
presso Ufficio Informazione Turistica del Comune di Pavullo nel Frignano
Via Giardini, 3 - 41026 - Pavullo nel Frignano (MO)
Telefono: 053629964 - Fax: 053629025
Email: uit@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

Itinerario 12

Località di partenza: Pavullo nel Frignano c/o parcheggio Aeroporto (690 m)
Grado di difficoltà: DIFFICILE (a tratti MOLTO DIFFICILE)
Lunghezza: 10,4 km
Dislivello: salita 504 m – discesa -504 m
Ciclabilità: brevi tratti piede a terra
Quote: min 690 – max 879 
Pendenze massime: salita 26,1% - discesa -31,1%

L'itinerario 12 parte dalla Locanda dell'Aviatore presso il campo d'aviazione di Pavullo in direzione Il Pagliaio su strada sterrata, prosegue su carreggiata sino ad incrociare l'antica via Vandelli.Si svolta a dx su fondo selciato in ottimo stato di conservazione e si sale sino al Castello di Montecuccolo (impegnativo).Vale la pena fermarsi ad ammirare il borgo del castello perfettamente restaurato in stile medioevale e rifocillarsi alla fontana (l'unica del percorso) prima di ripartire per il Monte della Croce.L'itinerario prosegue prima a dx, su asfalto, poi a sx, su sterrato, fino al parcheggio del Castello, continua a sx pedalando su single-trek (impegnativo) tra boschi di querce e castagni.Da qui si scende ripidamente al passo di Serra di Porta per poi risalire (piede a terra 20 mt.) sul crinale con susseguirsi di saliscendi passando per l'Africa ed un serbatoio dell'acquedotto sino ad un traliccio ENEL superato il quale si scende a dx.In prossimità di un vivaio si svolta secco a dx e si risale (impegnativo) sino alla località "l'Africa" per poi svoltare a sx su strada sterrata e parzialmente cementata.Il percorso prosegue e dopo 400 mt. si svolta a dx (salita impegnativa) e, lasciando il serbatoio dell'acquedotto sulla dx si giunge, dopo due brevi strappi in salita, su una carreggiata che, a sx, prosegue in falsopiano; dopo circa 400mt si svolta a sx, leggera discesa poi breve salita e di nuovo a sx in discesa si raggiunge la strada asfaltata.Si svolta a dx e la si abbandona a sx dopo 200mt su sterrato.Poco prima del cimitero di Montecuccolo a sx si entra in un single-trek in discesa molto intrigante che porta in località Cà d'Agnino e a sx a Cà di Paullo da dove, a dx, si ritorna al punto di partenza.