Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Tutte le strade portano a Pavullo - La Torre di Gaiato 2

Contatto MTB Appennino
Indirizzo Via Giardini, 7 41026 Pavullo nel Frignano MO
Telefono 0536/325586 - 335/5829285
Fax 0536/328031
E-mail info@mtbappennino.it , bikepark@vallidelcimone.it , info@vallidelcimone.it
Internet www.mtbappennino.it/index.php/all-mountain/109-pavullo-nel-frignano/153-torre-gaiato


Scheda aggiornata il 09/03/2016 (100000791)


A cura della Redazione Locale di PAVULLO nel FRIGNANO
presso Ufficio Informazione Turistica del Comune di Pavullo nel Frignano
Via Giardini, 3 - 41026 - Pavullo nel Frignano (MO)
Telefono: 053629964 - Fax: 053629025
Email: uit@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

Itinerario 8 variante 1: DA ALBARETO A GUALINA

Località di partenza: waypoint Incrocio variante 1 c/o secondo tornante dopo la località Pozzaccia (791 m)
Località di arrivo: Gualina (769 m)
Grado di difficoltà: FACILE
Lunghezza: 876 m
Dislivello: +44 m  -66 m
Ciclabilità: totale
Quote: min 763 - max 809
Pendenze massime: salita 27,9% - discesa -29,6%

Questo breve tratto in variante è utilissimo nel caso si voglia spezzare il giro in due e renderlo meno impegnativo. Si potrà quindi creare un primo itinerario di circa 13,9 km che comprende il primo tratto da Querciagrossa, il sentiero in variante nella direzione qui di seguito presentata, la salita alla Torre di Gaiato e la discesa in single track fino a Montorso. Altrimenti si potrà optare per un secondo itinerario di circa 12 km che, sempre partendo da Querciagrossa, segue tutto l'itinerario descritto fino a Gualina, prendendo la variante 1 nel senso di marcia opposto a quello di seguito descritto, e rientrando a Querciagrossa per l'itinerario fatto all'andata oppure seguendo la strada provinciale. Oltrepassata la località la Pozzaccia e saliti i due tornanti, anziché girare a destra su single track in discesa, si continua a salire sulla strada asfaltata per circa 200 metri fino a superare la locanda. Si prende quindi a destra su sentiero sterrato porta in 500 metri fino alla località Gualina, dove si ricongiunge all'itinerario principale.

Itinerario 8 variante 2: DA ALBARETO A POZZACCIA

Questo brevissimo tratto costituisce un'ulteriore variante che, unita a tratti più o meno lunghi degli itinerari già presentati, permette di creare degli ulteriori spezzettamenti più brevi e meno difficoltosi del percorso.