Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Chiesa di S. Pietro

Contatto Ufficio Turistico - IAT
Indirizzo via Castello, 8 41020 Riolunato MO
Telefono 0536-75119
E-mail biblio.riolunato@hotmail.it
Internet riolunato.turismo@msw.it


Scheda aggiornata il 28/06/2015 (80003428)


A cura della Redazione locale Comunità Montana del FRIGNANO
Email: redazionefrignano@msw.it

La Chiesa di San Pietro, situata nella frazione di Groppo, è caratterizzata da una struttura centrale datata 1621, da un fonte battesimale in arenaria del fine '400 e da un pulpito in legno del '500. Il soffitto a cassettoni della chiesa risale alla seconda metà del '600 e al suo interno sono conservate numerose opere d'arte:

- i seicenteschi dipinti di San Pietro Apostolo, che la tradizione attribuisce a Giovanni Lanfranco, e della Madonna col Bambino;

- un rinomato organo Piacentini e Battani del 1861 in casse architettoniche del Settecento.

Attualmente all'interno di questa chiesa è posta anche la recentemente restaurata Croce della Passione di Lagadè, situata in passato in questo vicino casolare, realizzata in legno di castagno alla fine del '700 per ringraziamento per aver salvato la località dalla rovinosa frana del 1786.

Il campanile, situato nei pressi della chiesa, reca sull'architrave scolpito del portone una scritta che menziona lo scomparso storico paese di Flaminiatico, sede di una delle principali comunità della zona e distrutto nel '400 da eventi bellici o naturali. Nella faccita esterna del campanile, sopra all'architrave, si trova incastonata una pietra scolpita raffigurante un bellisimo "sole".