Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Pieve Romanica - Rubbiano

Contatto PARROCCHIA DI MONTEFIORINO
Indirizzo Via Comunale, 41045 MONTEFIORINO MO
Telefono 0536/965916


Scheda aggiornata il 04/05/2015 (1100)


A cura della Redazione locale Unione di Comuni Valli Dolo Dragone e Secchia
Via Rocca, 1 - 41045 Montefiorino (MO)
Telefono: 0536/962727 Fax: 0536/965312 Email: infoturismo@unionecomuniovest.mo.it

La Pieve di Rubbiano dedicata a S.Maria è citata nell'882 e nel 908 e da essa dipendevano nel '200 le chiese di Casola, Gusciola, Serradimigni, Massa, Castelvecchio, Roncosigifredo, Sassolato, Farneta, Cisana, Cerrdolo,Cargedolo, Savoniero; Montestefano, due di Palagano e più tardi quella di Pianorso. Pare che nel 1197 Rubbiano fosse comune autonomo però la Badia di Frassinoro ebbe lungamente giurisdizione sulla zona, tanto da investirne gli Estensi. Rappresenta uno degli esempi più importanti dell'architettura romanica del modenese. Ha pianta basilicale a tre navate. Le absidi sono di particolare bellezza. All'interno si possono ammirare colonne con capitelli neo-corinzi a fogliami del IX secolo. All'ingresso è conservata un'acquasantiera in marmo del XII secolo del Maestro delle Metope, attivo nel duomo di Modena. Accanto alla pieve si erige il campanile.