Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Montalto

Contatto Biblioteca comunale
Indirizzo via Panoramica 25 41055 Montese MO
Telefono 059/971122
Fax 059/971100
E-mail biblioteca@comune.montese.mo.it
Internet www.appenninomodenese.it


Scheda aggiornata il 18/05/2015 (60003328)


A cura della Redazione locale di MONTESE (MO)Via Panoramica 25 41055 Montese MO
Tel. 059/971122 - Fax: 059/971100 - Email: biblioteca@comune.montese.mo.it

Montalto, che deve il suo nome all'altezza del monte su cui si è sviluppato, è citato per la 1° volta in lasciti testamentari del 1163, poi nei giuramenti di obbedienza al comune di Modena prestati dalla popolazione nel 1179 e 1197. Durante il XIV sec., il paese fu coinvolto nei conflitti tra signori bolognesi e modenesi e sottoposto alternativamente al dominio degli uni come degli altri. Solo alla fine del '300, gli Estensi ripresero più stabilmente il controllo del territorio, esentando gli abitanti dal pagamento delle tasse. Della rocca del XII sec., che era sopravvisuta a queste vicende, non rimangono tracce, mentre la seicentesca chiesa di S. Giorgio ad una navata è stata recuperata.  Da segnalare è pure l'edificio del '600, adiacente alla chiesa, destinato ad uso abitativo, appartenuto alla notoria famiglia Tanari, dotato di un portale in mattoni ad arco a tutto sesto. In località La Casazza si trova, poi, un fabbricato costituito da vari elementi che si sviluppano su un cortile interno dominato da una torre-colombaia.