Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

Monzone

Contatto Ufficio Informazione Turistica del Comune di Pavullo nel Frignano
Indirizzo 41026 Pavullo nel Frignano MO
Telefono 053629964
E-mail uit@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it
Internet www.comune.pavullo-nel-frignano.mo.it/canali_tematici/frazioni/monzone.aspx#.VsroZvnhDIU

Accessibilità Da Modena: via Estense, arrivati a Pavullo seguire l'indicazione per Lama Mocogno-Abetone. Passato il bivio per Acquaria, proseguire lungo la S.S. n.12 fino a raggiungere l'indicazione per Monzone quindi girare a destra.
Da Lama Mocogno: passato Montecenere proseguire fino all'indicazione per Monzone quindi girare a sinistra.

Scheda aggiornata il 28/04/2016 (3273)


A cura della Redazione Locale di PAVULLO nel FRIGNANO
presso Ufficio Informazione Turistica del Comune di Pavullo nel Frignano
Via Giardini, 3 - 41026 - Pavullo nel Frignano (MO)
Telefono: 053629964 - Fax: 053629025
Email: uit@comune.pavullo-nel-frignano.mo.it

Monzone è dislocato su un importante percorso che collegava, quasi tutti in linea i castelli di Miceno, Camatta, Olina, Monzone, Montebonello e Pompeano. Il suo centro storico lascia ancora oggi trasparire le tracce di un'antica struttura fortificata, più volte rimaneggiata a causa dei drammatici eventi bellici subiti. Negli antichi documenti il castello è annoverato fra le Rocche più munite del Frignano. Il castello occupava il rilievo roccioso di un breve pianoro affacciato sulla valle del Cogorno, che nel tempo ha raccolto un vasto e massiccio borgo. La Chiesa, posta al centro del borgo, risale ad una ristrutturazione generale del 500 ma è certo che essa derivi da una chiesa molto più antica. E' dedicata a S.Giorgio. Le case e i borghi da visitare sono Casino Barattini, La Cipolla e le Ville.

Foto di Stefano Torreggiani