Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy cliccando qui.
Scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
www.emiliaromagnaturismo.it Emilia-Romagna Turismo

S.Andreapelago

Contatto Ufficio turistico Pievepelago
Indirizzo via Cesare Costa 27 41027 PIEVEPELAGO MO
Telefono 0536\71304 - 71322
Fax 0536 \ 72025
E-mail info@comune.pievepelago.mo.it

Accessibilità SS 12 sino bivio S.Andrea, quindi inziia subito l'abitato di S.Andrea

Scheda aggiornata il 02/06/2015 (10003)


A cura della Redazione Locale di PIEVEPELAGO Piazza V. Veneto, 20 41027 PIEVEPELAGO (MO)
Telefono: 0536/71322 Fax: 0536/72025 Email: pievepelago@msw.it

A 1000 metri di quota, S.Andreapelago e la vicina borgata di Casoni sono oggi angoli di pace, senza più il ricordo delle antiche guerre medievali che le coinvolsero. L'intero paese presenta ancora interessanti testimonianze storiche, dal Torrione (residuo dell'antica fortezza dei Da Montegarullo) all'oratorio di san Rocco, dalla chiesa coll'artistico soffitto alla Fontana del Baronio. Al nome di S.Andrea è legato quello del poeta ligure Ceccardo Roccatagliata Ceccardi che qui trovò una sceonda patria e l'ispuirazione per molte sue liriche. Fattore di richiamo turistico sono el curiose "capanne celtiche" di Casoni, interessanti costruzioni col tetto scalinato che ripetono le antiche tecniche costruttive dei Celti.

A 1000 metri di quota, S.Andreapelago e la vicina borgata di Casoni sono oggi angoli di pace, senza più il ricordo delle antiche guerre medievali che le coinvolsero. L'intero paese presenta ancora interessanti testimonianze storiche, dal Torrione (residuo dell'antica fortezza dei Da Montegarullo) all'oratorio di san Rocco, dalla chiesa coll'artistico soffitto alla Fontana del Baronio. Al nome di S.Andrea è legato quello del poeta ligure Ceccardo Roccatagliata Ceccardi che qui trovò una sceonda patria e l'ispuirazione per molte sue liriche. Fattore di richiamo turistico sono el curiose "capanne celtiche" di Casoni, interessanti costruzioni col tetto scalinato che ripetono le antiche tecniche costruttive dei Celti.